La partecipazione e la consultazione sono parte integrante della procedura di formazione del PI. Infatti, anche in questa fase della pianificazione è prevista un’ampia partecipazione della popolazione, forme di consultazione e di concertazione con altri enti pubblici e associazioni economiche e sociali. Particolare attenzione viene riservata alle esigenze puntuali della popolazione, che non hanno potuto emergere adeguatamente nella fase di costruzione del PAT, valutando le proposte e i contributi espressi direttamente dai cittadini.